Archive for maggio, 2010

Consiglio comunale di Arzano già in crisi

19 maggio 2010

  Ieri si è tenuto la prima seduta di consiglio comunale ad Arzano dopo 2 anni di commissariamento per condizionamento da parte della Camorra. I consiglieri citati dal Consiglio di Stato sono stati rieletti, ma ciò non turba i partiti di opposizione a cui noi di Rifondazione abbiamo posto l’urgenza della questione nell’ultima riunione ufficiale [...]

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati

Arzano fa le scarpe a Catania?

16 maggio 2010

Secondo la rivista Il Denaro, ad Arzano starebbe per arrivare il fotovoltaico. Neppure una parola sulla vendita della Numonyx, sugli scioperi in Sicilia, sulla manifestazione a Roma per l’11 Giugno e sulla crisi del fotovoltaico a Catania. I giornalisti che riportano solo i fatti di comodo alle aziende come devono essere definiti? Il sindacato che [...]

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati

NUMONYX: ALLARMANTE INCONTRO AL MINISTERO – 11 Giugno sciopero

12 maggio 2010

Nuovi allarmi dopo l’incontro tra FIOM e ministero delle attivita’ produttive sulla vendita di Numonyx alla Micron Tech. Senza la presentazione di un piano industriale, avviene la chiusura dell’operazione di acquisizione della Numonyx senza neppure l’informazione al governo italiano, nonostante l’azienda sia a partecipazione pubblica ed abbia usufruito di contributi statali. Per questi motivi è [...]

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati

STMicroelectronic in sciopero a Catania…ed Arzano?

10 maggio 2010

Dopo la notizia di ieri dell’assorbimento della Numonyx, i dipendenti di Catania aderenti alla FIOM-CGIL hanno indetto uno sciopero per Martedì 11 Giugno. Chiedono risposte chiare ed immediate alle paure di licenziamenti e dismissioni. Lavoratori di Arzano, Sindacati, Amministratori…prevenite l’onda.

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati

Micron assorbe Numonyx

8 maggio 2010

Micron Technology, Inc. ha completato l’acquisizione di Numonyx. Speriamo non si traduca in licenziamenti e chiusura di stabilimenti.

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati